Il contributo ha ad oggetto l’esame della richiesta di autonomia avanzata dalla Regione Emilia-Romagna, in relazione alla quale il 28 febbraio 2018 è stato sottoscritto l’accordo preliminare in merito all’intesa prevista dall’art. 116, co. 3, Cost., cui ha fatto seguito la bozza di intesa del 15 febbraio 2019. Al di là dei dubbi sul prosieguo del percorso intrapreso dal governo Gentiloni e dal primo governo Conte (sebbene il programma del nuovo esecutivo preveda il completamento del processo avviato), si ritiene che, anziché ragionare per materie, occorrerebbe individuare politiche differenziate sulla base delle specificità di ciascun territorio regionale. Avere chiari ex ante gli obiettivi da perseguire, calibrati sulle singole realtà, significherebbe infatti riempire di significato il concetto di asimmetria, rendendo finalmente l’art. 116 uno strumento di razionalizzazione del regionalismo ordinario.

Candido, A. (2020). Prove di regionalismo differenziato. La richiesta della Regione Emilia-Romagna. In A.M. C. Bertolino (a cura di), Regionalismo differenziato e specialità regionale: problemi e prospettive (pp. 407-423). ITA : Rubbettino.

Prove di regionalismo differenziato. La richiesta della Regione Emilia-Romagna

Candido A
2020

Abstract

Il contributo ha ad oggetto l’esame della richiesta di autonomia avanzata dalla Regione Emilia-Romagna, in relazione alla quale il 28 febbraio 2018 è stato sottoscritto l’accordo preliminare in merito all’intesa prevista dall’art. 116, co. 3, Cost., cui ha fatto seguito la bozza di intesa del 15 febbraio 2019. Al di là dei dubbi sul prosieguo del percorso intrapreso dal governo Gentiloni e dal primo governo Conte (sebbene il programma del nuovo esecutivo preveda il completamento del processo avviato), si ritiene che, anziché ragionare per materie, occorrerebbe individuare politiche differenziate sulla base delle specificità di ciascun territorio regionale. Avere chiari ex ante gli obiettivi da perseguire, calibrati sulle singole realtà, significherebbe infatti riempire di significato il concetto di asimmetria, rendendo finalmente l’art. 116 uno strumento di razionalizzazione del regionalismo ordinario.
Capitolo o saggio
regionalismo differenziato; Emilia Romagna; art. 116
Italian
Regionalismo differenziato e specialità regionale: problemi e prospettive
2020
9788875901554
Candido, A. (2020). Prove di regionalismo differenziato. La richiesta della Regione Emilia-Romagna. In A.M. C. Bertolino (a cura di), Regionalismo differenziato e specialità regionale: problemi e prospettive (pp. 407-423). ITA : Rubbettino.
Candido, A
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Regionalismo differenziato-Emilia Romagna.pdf

Solo gestori archivio

Dimensione 6.91 MB
Formato Adobe PDF
6.91 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/338391
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact