Destinazione di cellule umane alla ricerca e editing genetico: È possibile applicare la nuova legge 10/2020 sulla destinazione delle parti del corpo alla ricerca? Esistono spazi per l’innovativa tecnica CRISPR-cas9 nel nostro ordinamento?

Perrino, S. (2020). Ricerca e biohacking: le nuove frontiere del Biodiritto. Intervento presentato a: La Cantera del Diritto Privato (II seminario), Milano.

Ricerca e biohacking: le nuove frontiere del Biodiritto

Perrino, SP
2020

Abstract

Destinazione di cellule umane alla ricerca e editing genetico: È possibile applicare la nuova legge 10/2020 sulla destinazione delle parti del corpo alla ricerca? Esistono spazi per l’innovativa tecnica CRISPR-cas9 nel nostro ordinamento?
No
relazione (orale)
ricerca scientifica; biohacking; biodiritto, parti del corpo; cellule umane; editing genetico; CRISPR
Italian
La Cantera del Diritto Privato (II seminario)
Perrino, S. (2020). Ricerca e biohacking: le nuove frontiere del Biodiritto. Intervento presentato a: La Cantera del Diritto Privato (II seminario), Milano.
Perrino, S
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Ricerca scientifica e Biohacking - atti del convegno 20 novembre 2020.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia di allegato: Submitted Version (Pre-print)
Dimensione 4.97 MB
Formato Adobe PDF
4.97 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/331705
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact