Note a proposito di un dibattito implicito su responsabilità, fragilità e vulnerabilità (colpa a monte e responsabilità a valle)