Baldoria: questioni etimologiche e metodologiche