Quando la medicina si avvicina alla letteratura: i saggi sull’anatomia umana di Francisco González Crussì