La Corte costituzionale sugli edifici di culto tra limiti alla libertà religiosa e interventi positivi