Futuri passati: la frontiera in divenire fra antropologia e storia