Nella letteratura internazionale, l’interesse per la salute emotiva e psicologica dei bambini guariti da (LLA) è progressivamente aumentato anche a seguito della significativa diminuzione del tasso di mortalità. Uno dei fattori psicologici che maggiormente promuove il benessere emotivo nei bambini è la loro capacità di riconoscere e regolare le proprie emozioni. SCOPO Lo scopo di questo studio è quello di confrontare il profilo emotivo di un campione italiano di bambini guariti da LLA con i valori di riferimento della popolazione generale. PARTECIPANTI Lo studio ha coinvolto un campione di 70 bambini italiani (44 maschi e 26 femmine) di età compresa tra i 6 e i 17 anni (M=11.6, DS=2.58), guariti da LLA almeno da due anni. METODI In occasione di una visita di follow up, ai partecipanti è stato chiesto di compilare tre questionari: (1) l’Emotion Awareness Questionnaire (EAQ), (2) l’Emotion Regulation Questionnaire for Children and Adolescents (ERQ-CA) e (3) il Positive and Negative Affective Schedule – Children (PANAS-C). RISULTATI I bambini guariti da LLA, rispetto alla popolazione generale, mostrano livelli significativamente maggiori nelle sottoscale Bodily Awareness of Emotion (EAQ) e Cognitive Suppression (ERQ-CA), mentre punteggi significativamente minori nella sottoscala Cognitive Reappraisal (ERQ-CA). Nessuna differenza è emersa relativamente ai punteggi medi delle dimensioni del PANAS-C. CONCLUSIONI I bambini guariti da LLA, confrontati con la popolazione generale di riferimento, mostrano una maggiore capacità di riconoscere il proprio vissuto emotivo attraverso le sensazioni corporee e di prediligere strategie di regolazione emotiva di evitamento piuttosto che di riformulazione cognitiva.

Rampoldi, G., Jankovic, M., Masera, N., Nichelli, F., Biondi, A., Ardenghi, S., et al. (2019). Studio preliminare sul profilo emotivo di un campione di bambini guariti da leucemia linfoblastica acuta. In XLIV Congresso Nazionale AIEOP.

Studio preliminare sul profilo emotivo di un campione di bambini guariti da leucemia linfoblastica acuta

Rampoldi, G;Nichelli F;Biondi A;Ardenghi S;Motta, S;Strepparava, MG
2019

Abstract

Nella letteratura internazionale, l’interesse per la salute emotiva e psicologica dei bambini guariti da (LLA) è progressivamente aumentato anche a seguito della significativa diminuzione del tasso di mortalità. Uno dei fattori psicologici che maggiormente promuove il benessere emotivo nei bambini è la loro capacità di riconoscere e regolare le proprie emozioni. SCOPO Lo scopo di questo studio è quello di confrontare il profilo emotivo di un campione italiano di bambini guariti da LLA con i valori di riferimento della popolazione generale. PARTECIPANTI Lo studio ha coinvolto un campione di 70 bambini italiani (44 maschi e 26 femmine) di età compresa tra i 6 e i 17 anni (M=11.6, DS=2.58), guariti da LLA almeno da due anni. METODI In occasione di una visita di follow up, ai partecipanti è stato chiesto di compilare tre questionari: (1) l’Emotion Awareness Questionnaire (EAQ), (2) l’Emotion Regulation Questionnaire for Children and Adolescents (ERQ-CA) e (3) il Positive and Negative Affective Schedule – Children (PANAS-C). RISULTATI I bambini guariti da LLA, rispetto alla popolazione generale, mostrano livelli significativamente maggiori nelle sottoscale Bodily Awareness of Emotion (EAQ) e Cognitive Suppression (ERQ-CA), mentre punteggi significativamente minori nella sottoscala Cognitive Reappraisal (ERQ-CA). Nessuna differenza è emersa relativamente ai punteggi medi delle dimensioni del PANAS-C. CONCLUSIONI I bambini guariti da LLA, confrontati con la popolazione generale di riferimento, mostrano una maggiore capacità di riconoscere il proprio vissuto emotivo attraverso le sensazioni corporee e di prediligere strategie di regolazione emotiva di evitamento piuttosto che di riformulazione cognitiva.
No
abstract + poster
Consapevolezza emotiva, Leucemia linfoblastica acuta, Regolazione emotiva, Affetti positivi, Affetti negativi
Italian
XLIV Congresso Nazionale AIEOP
Rampoldi, G., Jankovic, M., Masera, N., Nichelli, F., Biondi, A., Ardenghi, S., et al. (2019). Studio preliminare sul profilo emotivo di un campione di bambini guariti da leucemia linfoblastica acuta. In XLIV Congresso Nazionale AIEOP.
Rampoldi, G; Jankovic, M; Masera, N; Nichelli, F; Biondi, A; Ardenghi, S; Motta, S; Strepparava, M
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Poster_AIEOP2019_DEF.pdf

accesso aperto

Descrizione: Poster
Tipologia di allegato: Other attachments
Dimensione 623.15 kB
Formato Adobe PDF
623.15 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/253630
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact