L'operazionalizzazione di un'analogia: la mind-mindedness e la reverie