Il lavoro esamina in chiave critica l’orientamento giurisprudenziale che riconduce alla “nozione di fatture o altri documenti per operazione inesistenti” anche le ipotesi di falso materiale; il percorso argomentativo, muovendo dalla tematica dei limiti imposti dall’art. 25, comma 2, Cost all’attività esegetica giurisprudenziale, perviene alla conclusione che la sfera di operatività del concetto di “fatture per operazioni inesistenti” ricostruita dalla giurisprudenza sia il frutto di “torsioni ermeneutiche, che hanno condotto ad una evidente dilatazione rispetto a quella che era la volontà del legislatore, come si è obiettivata, ancor più dopo la riforma dei reati tributari operata dal d.lgs. 158/2015, nel testo legislativo”.

Aldrovandi, P. (2019). La nozione di "fatture o altri documenti per operazioni inesistenti": la Suprema Corte conferma la rilevanza della falsità materiale e approfondisce la frattura fra 'legge' e 'diritto vivente'. L'INDICE PENALE(2/2019), 281-298.

La nozione di "fatture o altri documenti per operazioni inesistenti": la Suprema Corte conferma la rilevanza della falsità materiale e approfondisce la frattura fra 'legge' e 'diritto vivente'

P. Aldrovandi
2019

Abstract

Il lavoro esamina in chiave critica l’orientamento giurisprudenziale che riconduce alla “nozione di fatture o altri documenti per operazione inesistenti” anche le ipotesi di falso materiale; il percorso argomentativo, muovendo dalla tematica dei limiti imposti dall’art. 25, comma 2, Cost all’attività esegetica giurisprudenziale, perviene alla conclusione che la sfera di operatività del concetto di “fatture per operazioni inesistenti” ricostruita dalla giurisprudenza sia il frutto di “torsioni ermeneutiche, che hanno condotto ad una evidente dilatazione rispetto a quella che era la volontà del legislatore, come si è obiettivata, ancor più dopo la riforma dei reati tributari operata dal d.lgs. 158/2015, nel testo legislativo”.
Articolo in rivista - Articolo scientifico
Fatture o altri documenti per operazioni inesistenti - Art. 1 d.lgs. 74/2000 - Art. 2 d.lgs. 74/2000 - Art. 3 d.lgs. 74/2000 - D.lgs. 24.9.2015, n. 158 - Giurisprudenza di legittimità
Italian
281
298
18
Aldrovandi, P. (2019). La nozione di "fatture o altri documenti per operazioni inesistenti": la Suprema Corte conferma la rilevanza della falsità materiale e approfondisce la frattura fra 'legge' e 'diritto vivente'. L'INDICE PENALE(2/2019), 281-298.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
La nozione di fatture per operazioni inesistenti.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia di allegato: Publisher’s Version (Version of Record, VoR)
Dimensione 208.41 kB
Formato Adobe PDF
208.41 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/234326
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact