Dal Taccuino industriale a La linea gotica di Ottiero Ottieri. Un viaggio testuale