Il presente lavoro descrive Mentor, un progetto patrocinato dal Dipartimento di Informatica Sistemistica e Comunicazione dell’Università di Milano Bicocca per la creazione di un sistema integrato per il supporto alla didattica. Tale sistema si prefigge lo scopo di fornire ausilio informatico alla gestione completa di un’organizzazione didattica (università, scuola, azienda ecc.). Le situazioni tipiche di applicazione saranno quelle con alti rapporti studenti/docenti in cui il flusso di informazioni (in entrambi i sensi) va regolamentato, ma anche aiutato, al fine di migliorare l’apporto didattico che l’organizzazione fornisce ai suoi fruitori, senza per questo impattare sui costi (sia di personale aggiuntivo che di investimenti in hardware e software). Il fuoco dell’attenzione è quindi posto sull’infrastruttura più che sul contenuto (materiale didattico). Lo scopo prefissato potrà essere raggiunto innanzitutto tramite la creazione di un modello globale del sistema didattico universitario che funzionerà anche da guida per l’analisi di eventuali prodotti esistenti. L’articolo è organizzato per “tecnicismi” crescenti, cioè viene descritto innanzitutto il progetto nel suo insieme (in linguaggio naturale, italiano) in seguito vengono dettagliati alcuni aspetti usando la notazione anche schemi UML (Unified Modeling Language [2]).

ARCELLI FONTANA, F., LE VAN, H., Micucci, D., Tisato, F., Trentini, A. (2002). Mentor, Academic Resource Planning: sistemi di gestione della didattica. In DIDAMATICA - Informatica per la Didattica - Nuovi Processi e Paradigmi per la Didattica - ATTI (pp.375-383). Cesena : Il Ponte Vecchio.

Mentor, Academic Resource Planning: sistemi di gestione della didattica

ARCELLI FONTANA, FRANCESCA;LE VAN, HUU;MICUCCI, DANIELA;TISATO, FRANCESCO;
2002

Abstract

Il presente lavoro descrive Mentor, un progetto patrocinato dal Dipartimento di Informatica Sistemistica e Comunicazione dell’Università di Milano Bicocca per la creazione di un sistema integrato per il supporto alla didattica. Tale sistema si prefigge lo scopo di fornire ausilio informatico alla gestione completa di un’organizzazione didattica (università, scuola, azienda ecc.). Le situazioni tipiche di applicazione saranno quelle con alti rapporti studenti/docenti in cui il flusso di informazioni (in entrambi i sensi) va regolamentato, ma anche aiutato, al fine di migliorare l’apporto didattico che l’organizzazione fornisce ai suoi fruitori, senza per questo impattare sui costi (sia di personale aggiuntivo che di investimenti in hardware e software). Il fuoco dell’attenzione è quindi posto sull’infrastruttura più che sul contenuto (materiale didattico). Lo scopo prefissato potrà essere raggiunto innanzitutto tramite la creazione di un modello globale del sistema didattico universitario che funzionerà anche da guida per l’analisi di eventuali prodotti esistenti. L’articolo è organizzato per “tecnicismi” crescenti, cioè viene descritto innanzitutto il progetto nel suo insieme (in linguaggio naturale, italiano) in seguito vengono dettagliati alcuni aspetti usando la notazione anche schemi UML (Unified Modeling Language [2]).
No
paper
mentor, academic, resource, planning, gestione, didattica
Italian
Didamatica
ARCELLI FONTANA, F., LE VAN, H., Micucci, D., Tisato, F., Trentini, A. (2002). Mentor, Academic Resource Planning: sistemi di gestione della didattica. In DIDAMATICA - Informatica per la Didattica - Nuovi Processi e Paradigmi per la Didattica - ATTI (pp.375-383). Cesena : Il Ponte Vecchio.
ARCELLI FONTANA, F; LE VAN, H; Micucci, D; Tisato, F; Trentini, A
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/19920
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact