La formazione in psicoterapia: Un dipinto in chiaroscuro