Fra il legislatore apparente e il giudice sovrano