Quando l’artista disconosce la propria opera d’arte: ricadute e implicazioni giuridiche