Le urgenze nelle aree patologiche di confine