Il progresso biomedico e biotecnologico e i diritti fondamentali