Volontà anticipate sulle cure: i presupposti per un adeguato intervento legislativo