Pubblico e privato: l'esistenza di schemi ibridi nell'uso comune dell'acqua in età imperiale