Si entra nei negozi non per comprare qualcosa ma per assistere a uno spettacolo. Se si parla con persone giovani (per esempio, se parlo con mio figlio) e si prova a prospettare un’ipotesi, si riceve in cambio una risposta affermativa ovvia: sì, certo, è questa la frontiera più avanzata del mondo aziendale! Come dire: “si sa…”. Sembra che debba essere sempre di più il tempo che le persone (soprattutto giovani, ma non solo) dedicano allo shopping; le imprese si stanno orientando verso un marketing estetico ed esperienziale. Mi chiedo se tutto questo ha a che fare con la formazione e con la pedagogia. Credo di sì, perché noi adulti che ci occupiamo di educazione dovremmo un po’ mettere sull’avviso (per quel poco che si può) le giovani generazioni. Sono talmente tante le strategie che cercano di far sperimentare al consumatore delle sensazioni fisiche ed emotive durante l’esperienza col prodotto e la marca che non ce ne accorgiamo neppure

Giusti, M. (2014). Il fascino delle merci. DONNA IN AFFARI.

Il fascino delle merci

GIUSTI, MARIANGELA
Primo
2014

Abstract

Si entra nei negozi non per comprare qualcosa ma per assistere a uno spettacolo. Se si parla con persone giovani (per esempio, se parlo con mio figlio) e si prova a prospettare un’ipotesi, si riceve in cambio una risposta affermativa ovvia: sì, certo, è questa la frontiera più avanzata del mondo aziendale! Come dire: “si sa…”. Sembra che debba essere sempre di più il tempo che le persone (soprattutto giovani, ma non solo) dedicano allo shopping; le imprese si stanno orientando verso un marketing estetico ed esperienziale. Mi chiedo se tutto questo ha a che fare con la formazione e con la pedagogia. Credo di sì, perché noi adulti che ci occupiamo di educazione dovremmo un po’ mettere sull’avviso (per quel poco che si può) le giovani generazioni. Sono talmente tante le strategie che cercano di far sperimentare al consumatore delle sensazioni fisiche ed emotive durante l’esperienza col prodotto e la marca che non ce ne accorgiamo neppure
Articolo in rivista - Review Essay
Educazione, persuasione occulta delle merci
Italian
Giusti, M. (2014). Il fascino delle merci. DONNA IN AFFARI.
Giusti, M
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/142403
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact