Le visite a eventi espositivi importanti come la Solenne Ostensione della Sindone a Torino o Expo a Milano sono avvenimenti validi in sé: divertono, educano, lasciano delle idee, fanno crescere la volontà di fare, aumentano la fiducia nei diritti positivi di tutti, abituano i ragazzi a conoscere meglio gli adulti, consentono agli adulti di imparare qualcosa di più su se stessi. Numerosi visitatori provengono da paesi dell’Est Europa: colpiscono molto i loro vestiti tradizionali, i fazzoletti bianchi sulla testa delle donne, le barbe lunghe degli uomini. Si notano i gruppi di orientali: uomini e donne che non superano i quarantanni, eleganti e sfilati nelle loro linee griffate. Si notano i gruppi di ragazze indiane, nei loro abiti tipici di tessuti troppo leggeri per le giornate di una primavera italiana incerta e piovosa. i grandi eventi sono maniere importanti e significative per ricordare che il diritto all'educazione è un diritto di tutti: il cibo, la spiritualità, le colture sostenibili, l’acqua sono tematiche vive, da collocare al centro dell’attenzione, parte integrante della vita degli uomini, su cui è necessario riflettere e interrogarsi

Giusti, M. (2015). I gruppi stranieri che invadono le città(5 maggio 2015).

I gruppi stranieri che invadono le città

GIUSTI, MARIANGELA
Primo
2015

Abstract

Le visite a eventi espositivi importanti come la Solenne Ostensione della Sindone a Torino o Expo a Milano sono avvenimenti validi in sé: divertono, educano, lasciano delle idee, fanno crescere la volontà di fare, aumentano la fiducia nei diritti positivi di tutti, abituano i ragazzi a conoscere meglio gli adulti, consentono agli adulti di imparare qualcosa di più su se stessi. Numerosi visitatori provengono da paesi dell’Est Europa: colpiscono molto i loro vestiti tradizionali, i fazzoletti bianchi sulla testa delle donne, le barbe lunghe degli uomini. Si notano i gruppi di orientali: uomini e donne che non superano i quarantanni, eleganti e sfilati nelle loro linee griffate. Si notano i gruppi di ragazze indiane, nei loro abiti tipici di tessuti troppo leggeri per le giornate di una primavera italiana incerta e piovosa. i grandi eventi sono maniere importanti e significative per ricordare che il diritto all'educazione è un diritto di tutti: il cibo, la spiritualità, le colture sostenibili, l’acqua sono tematiche vive, da collocare al centro dell’attenzione, parte integrante della vita degli uomini, su cui è necessario riflettere e interrogarsi
Articolo in rivista - Review Essay
Educazione e spazi urbani, diritto all'educazione
Italian
Giusti, M. (2015). I gruppi stranieri che invadono le città(5 maggio 2015).
Giusti, M
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/142363
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact