Nella società attuale gruppi sempre più numerosi di persone provenienti da varie parti della terra si trovano in situazioni di vicinanza con una rapidità mai registrata prima in tutta la storia dell’umanità.. La sfida educativa per tutti, dunque, consiste nel contribuire alla formazione dei futuri adulti e dei futuri cittadini con punti di riferimento culturali e identitari locali e globali allo stesso tempo; che riconoscano e sappiano amare la geostoria dei luoghi vicini, pur essendo proiettati in una dimensione antropologica che riguarda il mondo. I riferimenti religiosi, i costumi, i comportamenti, le abitudini, le lingue di chi appartiene ai microgruppi sociali che abitano le zone centrali delle città e le periferie urbane hanno necessità di trovare sistemi di connessione fra credenze e visioni del mondo tra loro diverse e perfino differenziate all’interno degli stessi gruppi

Giusti, M. (2016). Introduzione. In T. Chiappelli, C. Manetti, A. Pona (a cura di), Verso una scuola plurale Sperimentando la varietà attraverso lingue, linguaggi, scritture (pp. 7-11). Canterano (RM) : Aracne editrice.

Introduzione

GIUSTI, MARIANGELA
Primo
2016

Abstract

Nella società attuale gruppi sempre più numerosi di persone provenienti da varie parti della terra si trovano in situazioni di vicinanza con una rapidità mai registrata prima in tutta la storia dell’umanità.. La sfida educativa per tutti, dunque, consiste nel contribuire alla formazione dei futuri adulti e dei futuri cittadini con punti di riferimento culturali e identitari locali e globali allo stesso tempo; che riconoscano e sappiano amare la geostoria dei luoghi vicini, pur essendo proiettati in una dimensione antropologica che riguarda il mondo. I riferimenti religiosi, i costumi, i comportamenti, le abitudini, le lingue di chi appartiene ai microgruppi sociali che abitano le zone centrali delle città e le periferie urbane hanno necessità di trovare sistemi di connessione fra credenze e visioni del mondo tra loro diverse e perfino differenziate all’interno degli stessi gruppi
Breve introduzione
Educazione interculturale, scuola, normativa
Italian
Verso una scuola plurale Sperimentando la varietà attraverso lingue, linguaggi, scritture
978-88-548-9814-1
Giusti, M. (2016). Introduzione. In T. Chiappelli, C. Manetti, A. Pona (a cura di), Verso una scuola plurale Sperimentando la varietà attraverso lingue, linguaggi, scritture (pp. 7-11). Canterano (RM) : Aracne editrice.
Giusti, M
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/142287
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact