La facoltatività del risarcimento diretto