La Corte censura il Belgio per l'assenza di motivazione del verdetto di una giuria popolare