E' ancora possibile educare e formare nell'età adulta?