I materiali ibridi organosilicei mesoporosi possiedono un elevato grado di ordine delle pareti dei nanocanali e risultano ideali come reattori per la polimerizzazione confinata dell’acrilonitrile (PAN). Il PAN ottenuto mostra un’elevata massa molecolare e riempie efficamente le cavità formando nanostrutture polimeriche ordinate racchiuse nella matrice ibrida. Un aumento di temperatura promuove la trasformazione del PAN prima in nanofibre di carbonio policoniugate e poi in fibre poliaromatiche condensate, conservando l’architettura periodica. Contemporaneamente, si assiste alla fusione degli anelli para-fenilenici della matrice e alla rottura dei lagami carbonio-silicio. Questo produce un nanocomposito carbonio grafitico/silice contenente nanofasi silicee iperidrossilate. L’originaria struttura 3D esagonale della matrice sopravvive nel materiale carbonioso.

Castiglioni, F., Comotti, A., Bracco, S., Perego, J., Beretta, M., Gemmi, M., et al. (2016). Polimerizzazioni confinate in organosilici mesoporose altamente ordinate. In Atti del XXII Convegno nazionale dell'Associazione italiana di scienza e tencologia delle macromolecole – AIM (pp.47-50).

Polimerizzazioni confinate in organosilici mesoporose altamente ordinate

CASTIGLIONI, FABIO
Primo
;
COMOTTI, ANGIOLINA
Secondo
;
BRACCO, SILVIA;BERETTA, MARIO;SOZZANI, PIERO ERNESTO
Ultimo
2016

Abstract

I materiali ibridi organosilicei mesoporosi possiedono un elevato grado di ordine delle pareti dei nanocanali e risultano ideali come reattori per la polimerizzazione confinata dell’acrilonitrile (PAN). Il PAN ottenuto mostra un’elevata massa molecolare e riempie efficamente le cavità formando nanostrutture polimeriche ordinate racchiuse nella matrice ibrida. Un aumento di temperatura promuove la trasformazione del PAN prima in nanofibre di carbonio policoniugate e poi in fibre poliaromatiche condensate, conservando l’architettura periodica. Contemporaneamente, si assiste alla fusione degli anelli para-fenilenici della matrice e alla rottura dei lagami carbonio-silicio. Questo produce un nanocomposito carbonio grafitico/silice contenente nanofasi silicee iperidrossilate. L’originaria struttura 3D esagonale della matrice sopravvive nel materiale carbonioso.
No
slide + paper
materiali ibridi, porosità, polimerizzazione confinata, nanofibre di carbonio
Italian
XXII Convegno nazionale dell'Associazione italiana di scienza e tencologia delle macromolecole – AIM
9788868127206
Castiglioni, F., Comotti, A., Bracco, S., Perego, J., Beretta, M., Gemmi, M., et al. (2016). Polimerizzazioni confinate in organosilici mesoporose altamente ordinate. In Atti del XXII Convegno nazionale dell'Associazione italiana di scienza e tencologia delle macromolecole – AIM (pp.47-50).
Castiglioni, F; Comotti, A; Bracco, S; Perego, J; Beretta, M; Gemmi, M; Sozzani, P
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/132052
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact