La sentenza penale come mezzo di prova e il principio del contraddittorio: la Corte costituzionale “promuove” l’art. 238-bis Cpp