La circolare sui requisiti professionali degli addetti SPP: nodi interpretativi