The article proposes a multilevel discussion of the new social card and offers a reflection on the path towards a national measure against poverty. Three dimensions should be taken into account, all of them closely intertwined, yet to be analytically distinguished in order to contextualize this new measure against poverty and its limits. The first dimension concerns the connection of the new social card with plans to contrast poverty developed by the European Union. Secondly, there is the need to reflect on the deep, variegated and yet unexplored effects of the long economic crisis on our social system and its institutional structures. The third dimension to think about is represented by the issue of governance, to understand which model could offer an effective management and implementation of the measure on the national and local levels.

Le esperienze illustrate dai saggi di questa sezione della Rivista propongono, tra gli altri, almeno tre piani di riflessione, intimamente connessi tra loro, ma che possono, tuttavia, distinguersi analiticamente al fine di una più chiara contestualizzazione della misura di cui espongono i problemi e lo stato di attuazione in sei città. Su questi tre piani, almeno, sarà importante valorizzare anche la valutazione complessiva della Carta Acquisti Sperimentale (CAS), quando questa sarà completata , in relazione alle opzioni da assumere nella progettazione della misura nazionale di contrasto alla povertà proposta nel disegno di legge delega del governo del 28 gennaio 2016

Agodi, M., Facchini, C., & Pennisi, C. (2015). La carta acquisti sperimentale: prospettive per un’efficace programmazione. AUTONOMIE LOCALI E SERVIZI SOCIALI, 3, 485-497.

La carta acquisti sperimentale: prospettive per un’efficace programmazione

FACCHINI, CARLA;
2015

Abstract

Le esperienze illustrate dai saggi di questa sezione della Rivista propongono, tra gli altri, almeno tre piani di riflessione, intimamente connessi tra loro, ma che possono, tuttavia, distinguersi analiticamente al fine di una più chiara contestualizzazione della misura di cui espongono i problemi e lo stato di attuazione in sei città. Su questi tre piani, almeno, sarà importante valorizzare anche la valutazione complessiva della Carta Acquisti Sperimentale (CAS), quando questa sarà completata , in relazione alle opzioni da assumere nella progettazione della misura nazionale di contrasto alla povertà proposta nel disegno di legge delega del governo del 28 gennaio 2016
Articolo in rivista - Articolo scientifico
Scientifica
The article proposes a multilevel discussion of the new social card and offers a reflection on the path towards a national measure against poverty. Three dimensions should be taken into account, all of them closely intertwined, yet to be analytically distinguished in order to contextualize this new measure against poverty and its limits. The first dimension concerns the connection of the new social card with plans to contrast poverty developed by the European Union. Secondly, there is the need to reflect on the deep, variegated and yet unexplored effects of the long economic crisis on our social system and its institutional structures. The third dimension to think about is represented by the issue of governance, to understand which model could offer an effective management and implementation of the measure on the national and local levels.
sincome support, activation, social policies, local welfare system, multilevel governance
supporto al reddito; attivazione; politiche sociali; sistemi locali di welfare; governance
Italian
Agodi, M., Facchini, C., & Pennisi, C. (2015). La carta acquisti sperimentale: prospettive per un’efficace programmazione. AUTONOMIE LOCALI E SERVIZI SOCIALI, 3, 485-497.
Agodi, M; Facchini, C; Pennisi, C
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10281/107921
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact