La psicologia critica e i rapporti tra economia, storia e psicologia