Spesa pubblica e crescita economica dalla caduta della Destra alla Grande Guerra