Il ripristino della custodia cautelare dell’imputato condannato in stato di fermo ex art. 307 comma 4 c.p.p. non riposa sui medesimi presupposti applicativi della custodia cautelare prescritti per l’udienza di convalida del fermo di indiziato di delitto ex art. 384 e 391 comma 4 c.p.p.: nel caso del ripristino della custodia cautelare, infatti, il giudice non gode d’un autonomo potere cautelare, talché le invalidità che affliggono il procedimento di convalida del fermo viziano anche l’ordinanza cautelare.

Cassibba, F. (2010). Fermo, convalida e ripristino della custodia cautelare ex art. 307, comma 4, c.p.p. CASSAZIONE PENALE, 50, 1009-1017.

Fermo, convalida e ripristino della custodia cautelare ex art. 307, comma 4, c.p.p.

CASSIBBA, FABIO SALVATORE
2010

Abstract

Il ripristino della custodia cautelare dell’imputato condannato in stato di fermo ex art. 307 comma 4 c.p.p. non riposa sui medesimi presupposti applicativi della custodia cautelare prescritti per l’udienza di convalida del fermo di indiziato di delitto ex art. 384 e 391 comma 4 c.p.p.: nel caso del ripristino della custodia cautelare, infatti, il giudice non gode d’un autonomo potere cautelare, talché le invalidità che affliggono il procedimento di convalida del fermo viziano anche l’ordinanza cautelare.
Nota a sentenza
Misure cautelari personali, Fermo, Udienza di convalida
Italian
1009
1017
Cassibba, F. (2010). Fermo, convalida e ripristino della custodia cautelare ex art. 307, comma 4, c.p.p. CASSAZIONE PENALE, 50, 1009-1017.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10281/10696
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact