Learning object “Le radici”: prima sperimentazione