Richiedi una copia del documento: Rischio di insufficienza cardiaca valvolare con l'uso di dopamino agonisti in pazienti con morbo di Parkinson o iperprolattinemia

Annulla