L'interesse principale di questo lavoro è quello di far emergere, da un lato, alcuni nodi problematici che riguardano l’analisi antropologica nel campo normativo (allocazione dei "confini giuridici", relazione tra modelli giuridici e pratiche normative, connessioni tra sistemi normativi e sistemi politici e culturali, frammentazione dell’idea di giustizia, congiunture tra modelli di giustizia autoctoni e allogeni, riesamina del rapporto tra universalismi e particolarismi in relazione alla sfera normativa) e, dall’altro lato, i significati e le implicazioni che l’attuale processo di ricostruzione giuridica e giudiziaria in Afghanistan comportano, con particolare attenzione alle possibilità concrete che gli afgani hanno di riparare le ingiustizie subite per mezzo del sistema della giustizia che gli stessi giudici incorporano.

(2010). Ricostruzione e ingiustizia. Riflessioni antropologiche sulla rule of law e sul lavoro dei giudici a Kabul. (Tesi di dottorato, Università degli Studi di Milano-Bicocca, 2010).

Ricostruzione e ingiustizia. Riflessioni antropologiche sulla rule of law e sul lavoro dei giudici a Kabul

DE LAURI, ANTONIO
2010-01-14

Abstract

L'interesse principale di questo lavoro è quello di far emergere, da un lato, alcuni nodi problematici che riguardano l’analisi antropologica nel campo normativo (allocazione dei "confini giuridici", relazione tra modelli giuridici e pratiche normative, connessioni tra sistemi normativi e sistemi politici e culturali, frammentazione dell’idea di giustizia, congiunture tra modelli di giustizia autoctoni e allogeni, riesamina del rapporto tra universalismi e particolarismi in relazione alla sfera normativa) e, dall’altro lato, i significati e le implicazioni che l’attuale processo di ricostruzione giuridica e giudiziaria in Afghanistan comportano, con particolare attenzione alle possibilità concrete che gli afgani hanno di riparare le ingiustizie subite per mezzo del sistema della giustizia che gli stessi giudici incorporano.
FABIETTI, UGO ENZO MAURO
Afghanistan, giustizia, rule of law, ricostruzione
M-DEA/01 - DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE
Italian
Scuola di Dottorato in Scienze Umane
SCIENZE UMANE CURRICULUM ANTROPOLOGIA DELLA CONTEMPORANEITA' - 58R
21
2008/2009
(2010). Ricostruzione e ingiustizia. Riflessioni antropologiche sulla rule of law e sul lavoro dei giudici a Kabul. (Tesi di dottorato, Università degli Studi di Milano-Bicocca, 2010).
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
phd_unimib_R00817.pdf

embargo fino al 13/01/2013

Tipologia di allegato: Doctoral thesis
Dimensione 11.17 MB
Formato Adobe PDF
11.17 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10281/7614
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact