Il volume introduce alla teoria dell'evoluzione - formulata per la prima volta da Charles Darwin e poi opportunamente aggiornata e integrata - aiutando a coglierne la struttura e il significato centrale che risiede in tre spinte concomitanti: la variazione, la trasmissibilità di una parte di questa variazione di generazione in generazione, l'azione della selezione naturale. Ripercorre poi gli altri complessi meccanismi che si aggiungono al nucleo della teoria - dalle migrazioni alle derive genetiche, agli sconvolgimenti della biosfera - fino alla svolta imprevedibile della natura: la comparsa di Homo sapiens, un ramoscello nel "cespuglio" periferico degli ominidi.

Pievani, D. (2006). La teoria dell'evoluzione. Attualità di una rivoluzione scientifica. Bologna : Il Mulino.

La teoria dell'evoluzione. Attualità di una rivoluzione scientifica

PIEVANI, DIETELMO
2006

Abstract

Il volume introduce alla teoria dell'evoluzione - formulata per la prima volta da Charles Darwin e poi opportunamente aggiornata e integrata - aiutando a coglierne la struttura e il significato centrale che risiede in tre spinte concomitanti: la variazione, la trasmissibilità di una parte di questa variazione di generazione in generazione, l'azione della selezione naturale. Ripercorre poi gli altri complessi meccanismi che si aggiungono al nucleo della teoria - dalle migrazioni alle derive genetiche, agli sconvolgimenti della biosfera - fino alla svolta imprevedibile della natura: la comparsa di Homo sapiens, un ramoscello nel "cespuglio" periferico degli ominidi.
Monografia o trattato scientifico - Monografia di Ricerca - Prima edizione
Evoluzione, Darwin, filosofia della biologia, darwinismo esteso, pluralismo evolutivo, neodarwinismo
Italian
8815109757
Pievani, D. (2006). La teoria dell'evoluzione. Attualità di una rivoluzione scientifica. Bologna : Il Mulino.
Pievani, D
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10281/4327
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact