Per rispondere ad una domanda di prodotti di origine agricola sempre più globalizzata, l'agricoltura, in un logica di concorrenza, ha dovuto industrializzarsi diventando uno dei settori produttivi più inquinante e consumatore di risorse tra le quali assumono rilevanza il suolo e l'acqua. Si tratta quindi di un modello di agricoltura che produce esternalità negative di tipo ambientale alle quali si aggiungono, con la disgregazione delle comunità rurali, quelle di tipo sociale ed economico. L'insostenibilità di questo tipo di agricoltura è finalmente riconosciuto a livello internazionale e la domanda alla quale si vuole rispondere è se esista un'altra agricoltura che ponga il proprio fulcro sul come produrre anziché sul quanto. Le autrici e gli autori della ricerca, cofinanziata dall'Ateneo Bicocca e dalla Fondazione Cariplo e presentata nel volume, hanno messo a confronto due aree di studio -una brasiliana e una lombarda- che, pur inserite in contesti ambientali e culturali diversi, presentano esempi di agricoltura alternativa quella industriale.

Anzoise, V., Bagnoli, L., Farina, D., Ferretto, M., Marchetti, A., & Nicolosi, C. (2022). L'altra agricoltura. Persone, territori, tra resistenza, sostenibilità e innovazione (M. Ferretto, a cura di). Milano : Franco Angeli.

L'altra agricoltura. Persone, territori, tra resistenza, sostenibilità e innovazione

Ferretto, M
2022

Abstract

Per rispondere ad una domanda di prodotti di origine agricola sempre più globalizzata, l'agricoltura, in un logica di concorrenza, ha dovuto industrializzarsi diventando uno dei settori produttivi più inquinante e consumatore di risorse tra le quali assumono rilevanza il suolo e l'acqua. Si tratta quindi di un modello di agricoltura che produce esternalità negative di tipo ambientale alle quali si aggiungono, con la disgregazione delle comunità rurali, quelle di tipo sociale ed economico. L'insostenibilità di questo tipo di agricoltura è finalmente riconosciuto a livello internazionale e la domanda alla quale si vuole rispondere è se esista un'altra agricoltura che ponga il proprio fulcro sul come produrre anziché sul quanto. Le autrici e gli autori della ricerca, cofinanziata dall'Ateneo Bicocca e dalla Fondazione Cariplo e presentata nel volume, hanno messo a confronto due aree di studio -una brasiliana e una lombarda- che, pur inserite in contesti ambientali e culturali diversi, presentano esempi di agricoltura alternativa quella industriale.
No
Scientifica
Anzoise, V; Bagnoli, L; Farina, D; Ferretto, M; Marchetti, A; Nicolosi, C
agricoltura; sostenibilità; innovazione
Italian
mar-2022
978-88-351-3771-9
Anzoise, V., Bagnoli, L., Farina, D., Ferretto, M., Marchetti, A., & Nicolosi, C. (2022). L'altra agricoltura. Persone, territori, tra resistenza, sostenibilità e innovazione (M. Ferretto, a cura di). Milano : Franco Angeli.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
bozza corretta F.A.pdf

accesso aperto

Descrizione: Testo
Tipologia di allegato: Submitted Version (Pre-print)
Dimensione 390.77 kB
Formato Adobe PDF
390.77 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10281/386645
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact