La pregiudizialità nell'arbitrato rituale