Questo lavoro si focalizza principalmente sul binomio “padre” e “disabilità di un figlio”, attraverso un’indagine, a carattere educativo, che è stata con- dotta negli anni 2012-2015. Una delle prospettive che questo lavoro tenta di delineare è quella che riguarda gli intrecci tra i modelli educativi generali (che potremmo provvi- soriamente indicare in “assenza” di disabilità) e quelli specifici (ossia con la presenza di un figlio disabile), cogliendo le similitudini, piuttosto che le differenze, delle relazioni educative familiari. Per fare questo, è necessario rico- noscere quelle che sono le specificità che possono caratterizzare le situazioni familiari di cui ci occupiamo in questo lavoro, inserendole in una linea di continuità con i temi dell’educare parentale. L’intento è quello di inserire la disabilità in una prospettiva di ordinarietà, non togliendole però quelle specificità che le sono proprie. Una seconda prospettiva – rintracciabile in questo lavoro – è quella di alleggerire le situazioni di disabilità (comprendendo, quindi, anche i genitori) da tutte quelle visioni un po’ stereotipate e obsolete che ruotano intorno alla disabilità: la ricerca ci restituisce, infatti, un’immagine di padri ordinari che – nonostante una situazione di partenza che potremmo definire in sali- ta – non hanno rinunciato ad un’intenzionalità educativa nei confronti dei figli. Allo stesso modo, i padri descrivono questi ultimi come dei figli/minori ordinari che quando la malattia dà un po’ di tregua – riprendendo le parole di un padre – sanno essere anche allegri, desiderosi di fare, vivaci, ma anche furbi, ammaliatori, provocatori e testardi. L’obiettivo primario di questo lavoro è quello di esplorare le tematiche educative inerenti ad una genitorialità che si confronta con la disabilità di un figlio, a partire da una disamina teorica che si è arricchita attraverso lo sguardo dei padri che hanno partecipato al progetto di ricerca.

Cinotti, A. (2016). Padri e figli con disabilità. Incontri generativi, nuove alleanze. ITA : Liguori Editori.

Padri e figli con disabilità. Incontri generativi, nuove alleanze

Cinotti, A
2016

Abstract

Questo lavoro si focalizza principalmente sul binomio “padre” e “disabilità di un figlio”, attraverso un’indagine, a carattere educativo, che è stata con- dotta negli anni 2012-2015. Una delle prospettive che questo lavoro tenta di delineare è quella che riguarda gli intrecci tra i modelli educativi generali (che potremmo provvi- soriamente indicare in “assenza” di disabilità) e quelli specifici (ossia con la presenza di un figlio disabile), cogliendo le similitudini, piuttosto che le differenze, delle relazioni educative familiari. Per fare questo, è necessario rico- noscere quelle che sono le specificità che possono caratterizzare le situazioni familiari di cui ci occupiamo in questo lavoro, inserendole in una linea di continuità con i temi dell’educare parentale. L’intento è quello di inserire la disabilità in una prospettiva di ordinarietà, non togliendole però quelle specificità che le sono proprie. Una seconda prospettiva – rintracciabile in questo lavoro – è quella di alleggerire le situazioni di disabilità (comprendendo, quindi, anche i genitori) da tutte quelle visioni un po’ stereotipate e obsolete che ruotano intorno alla disabilità: la ricerca ci restituisce, infatti, un’immagine di padri ordinari che – nonostante una situazione di partenza che potremmo definire in sali- ta – non hanno rinunciato ad un’intenzionalità educativa nei confronti dei figli. Allo stesso modo, i padri descrivono questi ultimi come dei figli/minori ordinari che quando la malattia dà un po’ di tregua – riprendendo le parole di un padre – sanno essere anche allegri, desiderosi di fare, vivaci, ma anche furbi, ammaliatori, provocatori e testardi. L’obiettivo primario di questo lavoro è quello di esplorare le tematiche educative inerenti ad una genitorialità che si confronta con la disabilità di un figlio, a partire da una disamina teorica che si è arricchita attraverso lo sguardo dei padri che hanno partecipato al progetto di ricerca.
No
Scientifica
Monografia o trattato scientifico - Monografia di Ricerca - Prima edizione
educazione; paternità; funzioni educative
Italian
978-88-207-6700-6
Cinotti, A. (2016). Padri e figli con disabilità. Incontri generativi, nuove alleanze. ITA : Liguori Editori.
Cinotti, A
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Cinotti_monografia.PDF

Solo gestori archivio

Dimensione 1.19 MB
Formato Adobe PDF
1.19 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10281/254692
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact