Negli ultimi anni in Europa è andata crescendo l’attenzione per il tema della riqualificazione urbana, sia in una prospettiva di sviluppo locale sia per la lotta all’esclusione sociale e territoriale, con particolare riferimento ai cosiddetti “quartieri in crisi”. Alcune parti del sistema urbano – a Milano come in altre città europee – appaiono caratterizzate da vulnerabilità dei gruppi sociali che vi abitano, bassa qualità delle tipologie abitative, insufficiente dotazione di risorse e servizi e scarsa accessibilità alle opportunities urbane. La condizione peculiare dei cosiddetti “quartieri in crisi” sembra connessa non solo al grado di acutezza dei problemi che li affliggono, ma anche e soprattutto a una sorta di “effetto di risonanza”, ossia al rafforzarsi reciproco dei problemi compresenti. Questi diversi elementi rendono sempre più difficile l’individuazione di “ricette passpartout”, valide sempre e ovunque. Per promuovere politiche di riqualificazione urbana adeguate è necessario che l’azione politica sia differenziata e sempre aderente alle priorità dettate localmente: sono le politiche a doversi adattare al territorio non viceversa. È quindi importante ricordare che un’azione appropriata in un contesto può rivelarsi inopportuna, o addirittura negativa, in un altro. La ricerca RESTATE (<http://www.restate.geog.uu.nl>) confrontando le politiche di riqualificazione urbana in quartieri di edilizia residenziale pubblica in 17 città del Nord, Sud ed Est Europa, tentava di identificare gli elementi che contribuiscono a migliorare l’inclusione e la coesione sociale, la sostenibilità, il benessere, lo standard abitativo e l’accesso ai servizi. Questa pubblicazione propone riflessioni ed esperienze maturate in Italia e in Europa e fornisce elementi di analisi ed esempi innovativi di buone pratiche a funzionari, dirigenti, politici e studiosi coinvolti nella promozione e nella realizzazione di programmi di riqualificazione urbana.

Zajczyk, F., Murie, A., Musterd, S., van Kempen, R., Mugnano, S., Pareja-Eastaway, M., et al. (2008). Ripensare Milano guardando l'Europa. Pratiche di riqualificazione urbana (S. Mugnano, F. Zajczyk, a cura di). Milano : Cortina Libreria.

Ripensare Milano guardando l'Europa. Pratiche di riqualificazione urbana

MUGNANO, SILVIA;ZAJCZYK, FRANCESCA
2008

Abstract

Negli ultimi anni in Europa è andata crescendo l’attenzione per il tema della riqualificazione urbana, sia in una prospettiva di sviluppo locale sia per la lotta all’esclusione sociale e territoriale, con particolare riferimento ai cosiddetti “quartieri in crisi”. Alcune parti del sistema urbano – a Milano come in altre città europee – appaiono caratterizzate da vulnerabilità dei gruppi sociali che vi abitano, bassa qualità delle tipologie abitative, insufficiente dotazione di risorse e servizi e scarsa accessibilità alle opportunities urbane. La condizione peculiare dei cosiddetti “quartieri in crisi” sembra connessa non solo al grado di acutezza dei problemi che li affliggono, ma anche e soprattutto a una sorta di “effetto di risonanza”, ossia al rafforzarsi reciproco dei problemi compresenti. Questi diversi elementi rendono sempre più difficile l’individuazione di “ricette passpartout”, valide sempre e ovunque. Per promuovere politiche di riqualificazione urbana adeguate è necessario che l’azione politica sia differenziata e sempre aderente alle priorità dettate localmente: sono le politiche a doversi adattare al territorio non viceversa. È quindi importante ricordare che un’azione appropriata in un contesto può rivelarsi inopportuna, o addirittura negativa, in un altro. La ricerca RESTATE () confrontando le politiche di riqualificazione urbana in quartieri di edilizia residenziale pubblica in 17 città del Nord, Sud ed Est Europa, tentava di identificare gli elementi che contribuiscono a migliorare l’inclusione e la coesione sociale, la sostenibilità, il benessere, lo standard abitativo e l’accesso ai servizi. Questa pubblicazione propone riflessioni ed esperienze maturate in Italia e in Europa e fornisce elementi di analisi ed esempi innovativi di buone pratiche a funzionari, dirigenti, politici e studiosi coinvolti nella promozione e nella realizzazione di programmi di riqualificazione urbana.
Zajczyk, F; Murie, A; Musterd, S; van Kempen, R; Mugnano, S; Pareja-Eastaway, M; Rowlands, R; Tapadara-Berteli, T; Ostendorf, W; Garcia Ferrando, L; Sendi, R; Aalbers, M; Dekker, K; Droste, C; Szemzo, H; Tosic, I; Geroazhi, E; Knorr-Siedow, T;
riqualificazione urbana
Italian
9788870431292
Zajczyk, F., Murie, A., Musterd, S., van Kempen, R., Mugnano, S., Pareja-Eastaway, M., et al. (2008). Ripensare Milano guardando l'Europa. Pratiche di riqualificazione urbana (S. Mugnano, F. Zajczyk, a cura di). Milano : Cortina Libreria.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10281/2083
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact