Il testo si interroga su come la scuola possa recuperare e interpretare il suo compito educativo e lo fa pensando alla scuola reale, ai suoi gesti e discorsi quotidiani, alle pratiche del suo lavoro di formazione. Il testo sceglie in particolare di occuparsi di alcune pratiche che massimamente sembrano esprimere l’attitudine educativa della scuola: il progettare, il valutare, l’orientare. Perché è la pratica di queste dimensioni pedagogiche trasversali che fa sì che “fare scuola” significhi progettare e istituire campi di esperienza educativa; costruire e presidiare ambienti e condizioni in cui apprendere; accompagnare e sostenere i percorsi di formazione; aprire conoscenza e consapevolezza di che cosa e come si apprende.

Rezzara, A. (2010). Un dispositivo che educa. Pratiche pedagogiche nella scuola. Milano : Mimesis.

Un dispositivo che educa. Pratiche pedagogiche nella scuola

REZZARA, ANNA AMALIA
2010

Abstract

Il testo si interroga su come la scuola possa recuperare e interpretare il suo compito educativo e lo fa pensando alla scuola reale, ai suoi gesti e discorsi quotidiani, alle pratiche del suo lavoro di formazione. Il testo sceglie in particolare di occuparsi di alcune pratiche che massimamente sembrano esprimere l’attitudine educativa della scuola: il progettare, il valutare, l’orientare. Perché è la pratica di queste dimensioni pedagogiche trasversali che fa sì che “fare scuola” significhi progettare e istituire campi di esperienza educativa; costruire e presidiare ambienti e condizioni in cui apprendere; accompagnare e sostenere i percorsi di formazione; aprire conoscenza e consapevolezza di che cosa e come si apprende.
No
Dispositivo educativo scolastico; progettazione; valutazione; orientamento
Italian
9788857500171
Rezzara, A. (2010). Un dispositivo che educa. Pratiche pedagogiche nella scuola. Milano : Mimesis.
Rezzara, A
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10281/16300
Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
Social impact