Il processo relativo alla vicenda ThyssenKrupp e gli incerti confini tra dolo eventuale e colpa cosciente